Zucchero - 05.07.2021

hallenstadion.ch

Il superstar italiano Zucchero torna in Svizzera. Con il suo nuovo album Zucchero farà un grande tour e si esibirà sabato 5 dicembre 2020 all'Hallenstadion di Zurigo.

Qualunque cosa Zucchero tocchi si trasforma in oro. O anche di platino. Almeno nella sua nativa Italia. I suoi ultimi tre album hanno ottenuto il doppio di quintuplo disco di platino. L'uomo che chiamano il padre del blues italiano ha, per così dire, affittato il successo. I suoi ultimi sette album in studio, tutti degli ultimi 25 anni, sono arrivati al numero uno delle classifiche italiane, tre dei quali anche in Svizzera. 

Nel suo paese natale può anche guardare indietro a otto successi nella top ten, tre dei quali sono diventati un campionato simile anche in Svizzera. Unforgotten è la sua super hit "Baila (Sexy Thing)": un numero dance che ha portato in classifica non solo nell'originale ma anche in una nuova edizione con la rock band messicana Manà.
Con tutto il suo materiale di successo nel suo bagaglio, Zucchero farà una sosta all'Hallenstadion di Zurigo il 5 dicembre 2020. Il polistrumentista, che canta sia in italiano che in inglese, presenterà la sua amata miscela di gospel, blues e rock.


Il successo per Zucchero non è arrivato da un giorno all'altro. Dopo alcuni tentativi musicali in diverse formazioni bandistiche, ha finalmente provato se stesso come solista. Con l'album "Rispetto" ha finalmente fatto la sua scoperta. E un altro album più tardi, il primo grande successo del singolo: "Senza Una Donna" approda in Svizzera e in Germania al secondo posto in classifica. In Italia, invece, ha dovuto aspettare il primo grande successo alla radio.


La situazione è cambiata rapidamente negli anni successivi. Zucchero è diventato una delle più grandi star del panorama musicale italiano. Nel 2006 è stato addirittura insignito dell'Ordine al Merito della Repubblica Ita-lien per i suoi servizi. E da molto tempo ormai: Qualunque cosa Zucchero tocchi si trasforma in oro. Almeno nella sua patria.